fbpx

Biologica Stellino

Read It in: Inglese Spagnolo

Storia

Biologica Stellino nasce nel 2016 per dare voce alla passione dei proprietari, oltre che per esaltare le caratteristiche degli appezzamenti da loro utilizzati. Inoltre, già dal 2008, questi si sono completamente convertiti al biologico. Le proprietà raccontano un sogno, quello del nonno di famiglia che, tornato “dal nuovo continente”, ha investito le sue energie per le coltivazioni di viti.
Tommaso e Pietro, oggi volto, sudore e cuore di Biologica Stellino, rappresentano la quarta generazione di una famiglia appassionata e dedita alla terra. L’azienda nel tempo è cresciuta, ha aumentato la superficie e le varietà di uve, migliorando continuamente la qualità delle produzioni e diversificando con la coltivazione di mandorli, alberi da frutto, ulivi, leguminose da granella e grano (questi ultimi in rotazione tra loro).

Vini tra tradizione e innovazione

I vini nascono esclusivamente da vitigni autoctoni biologici. A dire il vero, il lavoro di Biologica Stellino guarda al futuro senza dimenticare il rispetto dell’ambiente, la naturale fertilità ed i cicli di vita dei terreni. In vigna, con continui studi e approfondimenti, vengono utilizzati solo procedimenti che permettono di ottenere delle uve buone e sane. Gran parte delle operazioni colturali sono meccaniche, tranne la raccolta delle uve che viene effettuata esclusivamente a mano: in questo modo, è possibile selezionare in vigna i grappoli migliori da vinificare. Infatti, nonostante la vendemmia rappresenti l’atto finale, non è il solo a fornire qualità alle uve, poiché tutte le operazioni in vigna vi contribuiscono.

  • Chianu Bio – Catarratto Bianco Lucido – BIOLOGICA STELLINO

    15.00
    Acquista ora
  • Crita Biologico IGP – Nero d’Avola – BIOLOGICA STELLINO

    16.00
    Acquista ora
  • CHIANU Vino Catarratto Bianco Lucido Biologico STELLINO

    Tre di Due – Inzolia – BIOLOGICA STELLINO

    12.00
    Acquista ora