fbpx

Biancomangiare alle mandorle

zucchero semolato per biancomangiare alle mandorle
colla di pesce per biancomangiare alle mandorle
panna montata

Il biancomangiare alle mandorle è un dolce tipico della tradizione siciliana a base di latte e amido. La curiosità di questo piatto è data dal fatto che i suoi ingredienti sono di colore bianco, da qui il nome.
La preparazione di questa ricetta ha una durata di due giorni. Infatti, il primo giorno bisogna preparare il latte di mandorla, facendo riposare le mandorle nel latte per una notte in frigorifero. Se, invece, preferite velocizzare la ricetta potrete usare quello già pronto. Sappiate, però, che il gusto non sarà lo stesso!

Ingredienti per 4 persone

  • 300 g di mandorle pelate
  • 500 ml di latte fresco intero
  • 200 ml di panna fresca
  • 100 g di zucchero semolato
  • 10 g di colla di pesce

Procedimento

  1. Per preparare il latte di mandorla iniziate frullando latte e mandorle, fino ad ottenere un composto liscio. Filtratelo con un setaccio a maglie non troppo strette, può andar bene anche un colino per il latte: in questo modo la mandorla si sentirà.
  2. Versate il liquido ottenuto in un tegame, aggiungete lo zucchero semolato e lasciate intiepidire.
  3. Nel frattempo, avrete fatto ammollare la colla di pesce in acqua. Strizzatela e aggiungetela al composto liquido.
  4. Montate la panna (non completamente, in modo da farla rimanere morbida) ed unitela al composto di latte di mandorla e colla di pesce.

Dopo aver mescolato tutto il composto, versatelo in singole coppette ed appoggiate sulla superficie qualche mandorla pelata. Riponete in frigorifero per almeno 2 ore e poi servite il vostro biancomangiare alle mandorle.

Ricetta
recipe image
Nome Ricetta:
Biancomangiare alle mandorle
Autore:
Pubblicato il:
Voto
0.51stargraygraygraygray Based on 7 Review(s)