Il broccolo rimestato

L’autunno è il momento migliore per gustare i broccoli, magnifici prodotti della terra. In particolare, il mese di ottobre ben si presta a creare ricette del tutto innovative ed altrettanto deliziose. A tal proposito, quella del broccolo rimestato è una tipica ricetta siciliana, che può essere usata come contorno e come condimento per un buon primo piatto. Infatti, la famosa pasta cu i vrocculi arriminati è una delle maggiori specialità siciliane, preparata sia al forno sia in tegame. Ed ecco la ricetta per quattro persone.

 Ingredienti

  • 1 broccolo da 1 kg circa
  • 1 cipolla
  • 80 g di uva passa
  • 80 g di pinoli
  • 100 g di sugo di pomodoro
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Pepe q.b.

Procedimento

  1. In un tegame stufate la cipolla con l’olio evo.
  2. Aggiungetevi il broccolo mondato e tagliato a piccoli pezzi, lasciandolo rosolare.
  3. Aggiungete il sugo di pomodoro, i pinoli e l’uva passa fatta rinvenire nell’acqua.
  4. Salate, pepate e fate cuocere a fuoco lento, girando di tanto in tanto finché il broccolo non sarà cotto.
Potete servire a piacere come contorno, oppure potete optare per cuocere la pasta ben al dente e farla mantecare in tegame col condimento. Inoltre, potreste usare il condimento per elaborare una pasta al forno. Infatti, dopo aver cotto la pasta per qualche minuto in meno rispetto al tempo di cottura previsto, potrete aggiungervi il condimento con abbondante pecorino, o caciocavallo, sia grattugiato che a dadini. Riponete il tutto in forno preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti ed ecco che la vostra pasta al forno con il broccolo rimestato sarà pronta per essere gustata.

Lascia un commento